Parcheggi | Opere interrate 

Committente: Angera Partking s.r.l.
Importo Lavori: €. 1.500.000,00
Categoria: If / IXc
Periodo Lavori: 1996-1998
Incarico: Progetto strutture e opere speciali nel sottosuolo

VISUALIZZA PROGETTO

Parcheggio interrato da 200 posti, sviluppato su 5 piani. Lo scavo di 15m è sostenuto da diaframmi da 40cm, con tre ordini di tiranti provvisionali e portate da 60 a 90ton. La fondazione è a platea con spessore 50cm, impermeabilizzata. La struttura portante è a setti con spessore 15/20cm e contromuri in c.a. al perimetro. Le solette sono in lastre predalles sp.25 per i piani intermedi e da 40cm per la soletta di piano terra.

VISUALIZZA PROGETTO

Committente: IMMOBILIARE DES ETRANGERES di Luigi Socrati e& C.
Importo Lavori: €.1.000.000
Categoria: If / IXc
Periodo Lavori: 2001–2002
Incarico: Progetto strutture e opere speciali nel sottosuolo
Progetto arch.: Arch. Claudio Grieco

VISUALIZZA PROGETTO

Nel cortile interno dell’Hotel Des Etrangers, è stato realizzato un parcheggio interrato di quattro piani sul quale si imposta un corpo emergente di altri 4 piani più pilotis adibito a camere per l’ampliamento della ricettività dell’albergo. Lo scavo è stato sostenuto da diaframmi con spessore 40cm contrastati con tre ordini di tiranti provvisionali da 60 a 75ton. Data la ristrettezza del cortile interno, per aumentare l’area di cantiere è stata realizzata una soletta in c.a. impostata sui diaframmi della rampa. L’interrato è realizzato con setti in c.a. e solette predalles, mentre per la parte fuori terra, sono stati impiegati solai in latero-cemento.

VISUALIZZA PROGETTO

Committente: De.De.& Patners s.r.l.
Importo Lavori: €. 500.000
Categoria: If / IXc
Periodo Lavori: 2001-2002
Incarico: Progetto e DL strutture e opere speciali nel sottosuolo
Progetto arch.: Arch. Renon

VISUALIZZA PROGETTO

Nell’ambito della ristrutturazione del palazzo di via Saffi, occorreva realizzare due piani di parcheggio nel cortile anche al di sotto di alcuni corpi che andavano mantenuti. Si è adottata una tecnica top-down mista con berlinesi di pali realizzate sul perimetro esterno (dall’interno degli edifici) e solette con sviluppo ad anello; le stesse solette, sono state dotate di travi poggiate su pali temporanei per il sostegno dei muri esistenti. L’area centrale è stata poi completata con la tecnica usuale, procedendo dal basso verso l’alto, e realizzando al contempo i pilastri definitivi per l’eliminazione dei micropali temporanei.

VISUALIZZA PROGETTO

Committente: Impresa Grassi & Crespi s.r.l.
Importo Lavori: €. 2.700.000
Categoria: If / IXc
Periodo Lavori: 2006-2008
Incarico: Progetto e DL strutture ed opere speciali

VISUALIZZA PROGETTO

Il parcheggio occupa un’area di circa 80x35mt, ed è situato in aderenza alla via Santa Croce mentre dall’altro confina con un distaccamento dell’ Università Bocconi sviluppato su 6 piani f.t.. Lo scavo, spinto fino a 8.0m, è stato sostenuto con diaframmi da 40cm ed una fila di tiranti. La struttura interna è di tipo ordinario con fondazioni dirette, pilastri/setti e solai in predalles; al piano terra, la copertura di terreno di 1.0m ha imposto uno spessore di solaio di 55cm.

VISUALIZZA PROGETTO

Committente: Impresa Bertani & Baselli SpA
Importo Lavori: €. 200.000
Categoria: IXc
Periodo Lavori: 2003-2004
Incarico: Progetto e DL opere speciali nel sottosuolo
Progetto c.a.: Ing. Orlandini

VISUALIZZA PROGETTO

Per il collegamento di alcuni reparti del Gaetano Pini, è stato realizzato un monolite a spinta con dimensioni 3.6×3.6m e con
lunghezza di 15m, in grado di attraversare la via Isocrate a 4 metri di profondità, senza interferire con sottoservizi. La sezione di sbocco è stata ottenuta dalla demolizione di diaframmi precedentemente realizzati e predisposti allo scopo. La soletta di completamento è in getto pieno con travi ribassate, impostata direttamente sui diaframmi perimetrali.

VISUALIZZA PROGETTO

Committente: Costruzioni Edilquattro S.p.A. – Comune di Torino
Importo Lavori: €. 2.000.000
Categoria: Ig / IXc
Periodo Lavori: 2009
Incarico: Progetto Strutture ed Opere Speciali

VISUALIZZA PROGETTO

Il parcheggio è a forte sviluppo lineare (170m), con tre piani interrati. La miglioria progettuale è consistita nella disposizione dei pilastri a passo 7.5m in luogo dei 5m previsti, e nell’impiego di micropali con prescavi fino a 4m per economia d’intervento. Le solette interne sono in predalles con travi trasversali ribassate solo parzialmente in modo da lasciare i passaggi impiantitici. Le fondazioni sono dirette a plinti isolati.

VISUALIZZA PROGETTO

Committente: M.C.L. s.r.l. – Excelsa Bis s.r.l.
Importo Lavori: €. 950.000,00 (palificazioni € 320.000,00)
Categoria: IG / IXb
Periodo Lavori: 2012-2015
Incarico: Progetto e D.L. strutture e opere speciali nel sottosuolo
Progetto arch.: M.C.L. s.r.l.
Ente Validatore: B.T.P. Italia

VISUALIZZA PROGETTO

Nell’ambito della ristrutturazione dell’edificio, si è realizzato un parcheggio interrato di tre piani nel cortile interno avente dimensioni ridottissime (16.3x47m). Per guadagnare spazi di parcheggio le palificazioni sono state leggermente inclinate. La zona destinata a box è stata realizzata con la tecnica top-down con pali provvisori centrali, realizzando una soletta a p.t. che ha consentito la formazione dell’area di cantiere e l’impostazione della gru (anch’essa su pali) necessarie allo sviluppo dei lavori. La zona rampa è stata realizzata con tirantature provvisionali. La struttura interna è a setti e solette piene.

VISUALIZZA PROGETTO